Atari… Game Over

Con un pizzico di nostalgia copio e incollo la notizia  da qui   🙁

Atari, azienda operante nello sviluppo, nella pubblicazione e nella distribuzione di giochi per le principali console e pc, ha dichiarato il fallimento. La big, fondata negli USA nel 1972, fu tra i precursori e leader dell’industria dell’intrattenimento elettronico nella prima metà degli anni ottanta, grazie ai suoi giochi arcade, alle sue rivoluzionarie console domestiche come l’Atari 2600 (VCS) e l’Atari Jaguar a 64-bit, alla prima console portatile a colori, l’Atari Lynx, e ai suoi pc a otto bit (Atari 400 & 800) e a 16 bit (Atari ST). Venduta alla Warner Communications nel 1976, raggiunse proprio in quel periodo il suo massimo splendore, vendendo milioni di console Atari 2600. Da PONG, il primo dei suoi videogame, ad Asteroids, Centipede, Missile Command, Test Drive, Backyard

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Un commento su “Atari… Game Over

Lascia un commento

*

Utilizzo i cookie per essere sicuro che tu possa avere la migliore esperienza sul mio sito. Se continui ad utilizzare questo sito assumo che tu ne sia felice.. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi