Versioni di Windows7 a confronto

Allego una tabella con le caratteristiche disponibili nelle varie versioni, curioso che sui netbook (versione starter) non è possibile cambiare lo sfondo del Dektop!


Starter Home Basic Home Premium Professional Enterprise / Ultimate
Versione 32bit e 64bit Solo 32bit Entrambe Entrambe Entrambe Entrambe
Supporto codifica AAC e H.264 Si Si Si Si Si
Action Center 2 Si Si Si Si Si
Aero Peek No No Si Si Si
Aero Shake No No Si Si Si
Aero Snap Si Si Si Si Si
Aero Theme No No Si Si Si
AppLocker No No No No Si
Bitlocker e Bitlocker To Go No No No No Si
Cambio sfondo del desktop No Si Si Si Si
Desktop Window Manager No Si Si Si Si
Direct Access 3 No No No No Si
Deframmentazione automatica Si Si Si Si Si
Collegamento a Dominio No No No Si Si
Compatibilità  Dolby Digital Plus 4 No No Si Si Si
Supporto nativo riproduzione DVD No No Si Si Si
Encrypting File System (EFS) 5 No No No Si Si
Cambio rapido utente No Si Si Si Si
Gadgets Si Si Si Si Si
HomeGroup Sharing Solo prendere parte Solo prendere parte Si Si Si
IIS Web Server No No Si Si Si
Multilingual User Interface No No No No Si
Anteprime Taskbar animate No Si Si Si Si
RAM Massima (32-bit) 4GB 4GB 4GB 4GB 4GB
RAM Massima (64-bit)
8GB 16GB 192GB 192GB
Monitor Multipli No Si Si Si Si
Supporto Multi-Touch No No Si Si Si
XP Mode No No No Si Si
Supporto Windows Virtual PC No Si Si Si Si
Windows Media Center No No Si Si Si
Windows Firewall Si Si Si Si Si
Windows Journal No No Si Si Si
Windows DVD Maker No No Si Si Si
Windows Defender Si Si Si Si Si
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Come rendere trasparente lo sfondo di un’immagine

In allegato una guida (Grazie Luigi) su come rendere trasparente lo sfondo di un’immagine. Nella guida viene usato GIMP (scaricabile qui) uno strumento davvero potente e opensource multipiattaforma per la manipolazione di immagini, un’ottima alternativa a costo zero rispetto ad altri programmi. Scarica le istruzioni in pdf

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Form php per inserimento dati con invio mail

Grazie al bel lavoro di Luigi allego uno zip contenente un form con delle iscrizioni ad uno stage.
Il form permette:
– Di inserire i dati richiesti
– di inviare una mail di risposta automatica con i dati inseriti.
– di bloccare una o più mittenti.
– di tornare ad una pagina del proprio sito con un tempo che puoi decidere tu.
– di visualizzare i dati inseriti immediatamente dopo l’invio e di stamparli.
ecc.ecc.
Potete tranquillamente adattarlo alle vostre esigenze.
Scarica qui lo script

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.0/10 (3 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Configurare iReport x la connessione ad AS400

1) Installare la libreria jt400.jar recuperandola da qui:
2) aggiungerlo al classpath: menu’ opzioni > classpath > add jar
3) Creare la connessione al database:
– Gestione connessioni
– Nuovo > JDBC
– Compilare i parametri:
–>Nome: AS400
–>Driver: com.ibm.as400.access.AS400JDBCDriver
–>url: jdbc:as400://INDIRIZZOIP/LIBRERIA
aggiungere nomeutente e password se si vuoile automatizzare

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.0/10 (3 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)

Installazione Linux Ubuntu su Mac

OSX va da dio ma mi mancava un po’ linux quindi oggi ho installato Ubuntu sul mio Macbook. 2 sistemi operativi da scegliere all’avvio e un disco dati visibile da entrambi, l’installazione è guidata e semplice, per tutti, si parte con Mac OSX installato.
– Scaricare Ubuntu e masterizzare il cd
– Andare da mac in Applicazioni–>Utility–>Assistente Bootcamp
– Partizionare il disco a piacimento. Consiglio di dare un terzo a mac, gli altri due terzi li divide Ubuntu automaticamente in sistema+dati
– Riavviare mac dal cd masterizzato di ubuntu (partire con alt premuto)
– installare ubuntu, al momento di partizionare cliccare su “Installa accanto ad altri sistemi operativi”, lui divide la partizione creata da bootcamp in due e installa linux su una, l’altra è visibile da tutti e due i sistemi operativi.
Al riavvio premendo il tasto “alt” scegliere quale sistema avviare. Entrambi vedono la partizione riservata ai dati
Fatto!
NOTA NEGATIVA: Alla scelta di quale sistema scegliere propone MAC e Windows, se volete avviare linux dovete premere “Windows”.
Spero di scrivere presto come cambiare quella label 😉

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.5/10 (2 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Contatti Android telefono-sim-google

Stasera ho fatto tardi per sincronizzare i contatti di Android con Google. Strano! Android con Google è tutto integrato! NON E’ VERO!
Su Android esistono tre posti dove memorizzare i contatti e la rubrica, la sim, il telefono e google, eventualmente anche altre opzioni tipo funambol o simili ma queste tre sono già presenti nel telefono. Sappiate che si possono copiare i contatti tra sim e telefono tramite Rubrica–>opzioni–>importa/esporta ma non tra telefono e Google! Ho perso un sacco di tempo e l’unico modo veloce che ho trovato è qusto:
– Installate dal market di android UIA backup contact (http://www.appbrain.com/app/uia-backup-contacts/no.uia.android.backupcontacts)
– Cliccate sull’icona backup (verranno salvati TUTTI i contatti in un file csv)
– cliccate su invia mail
– scaricate su un pc il csv allegato
– andate su gmail (web) –> rubrica e importate i contatti salvati.
– da ora verranno sincronizzati con il telefono.
– Opzionale eliminate i contatti da sim e telefono (o disabilitateli)
Buona notte a tutti.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Utilizzo i cookie per essere sicuro che tu possa avere la migliore esperienza sul mio sito. Se continui ad utilizzare questo sito assumo che tu ne sia felice.. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi