Mysql/MariaDB come muovere una tabella da un database ad un altro

Per muovere una tabella da un Database ad un altro in modo veloce e semplice usare questo comando:

alter table VECCHIO_DATABASE.NOMETABELLA rename NUOVO_DATABASE.NOMETABELLA

e’ possibile anche rinominare la tabella di arrivo immettendo:

alter table VECCHIO_DATABASE.NOMETABELLA rename NUOVO_DATABASE.NUOVO_NOMETABELLA

Questo comando a differenza del dump o di altri metodi e’ velocissimo.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Installare Oracle Java8 in Ubuntu 17.10

Installazione:
sudo add-apt-repository ppa:webupd8team/java
sudo apt-get update
sudo apt-get install oracle-java8-installer

Per impostare Oracle java8 come default:
sudo apt-get install oracle-java8-set-default

Per rimuovere Oracle java8 come default:
sudo apt-get install –no-install-recommends oracle-java8-installer

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Tipi di programmi che non dovresti avere nel tuo computer

E’ preferibile non avere questi software nel proprio computer. Dal sito di Trend Micro:

  • Spyware: Raccoglie dati, quali nomi utente e password e li trasmette a terzi.
  • Adware: Visualizza delle pubblicità e raccoglie dati, quali le preferenze di navigazione Web in modo da indirizzare pubblicità mirata attraverso un browser Web.
  • Dialer: Modifica le impostazioni Internet del computer e può forzare il computer a chiamare numeri telefonici predeterminati attraverso un modem. Si tratta in genere di numeri a pagamento o internazionali che rappresentano un notevole costo per l’organizzazione.
  • Programma Joke: Causa un comportamento anomalo del computer, come l’apertura e la chiusura dell’unità CD-ROM o la visualizzazione di diverse finestre di dialogo.
  • Strumento per hacker: Consente agli hacker di penetrare nel computer.
  • Strumento di accesso remoto: Consente agli hacker di accedere al computer in remoto e controllarlo.
  • Applicazione per decifratura password: Consente agli hacker di decifrare i nomi utente e le password.
  • Altro: Altri tipi di programmi potenzialmente dannosi.

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Excel shortcut

Cercavo una scorciatoia da tastiera in excel e mi sono imbattuto sulla pagina ufficiale con tutti gli shortcut … sono rimasto impressionato.

La pagina e’ questa:

https://support.office.com/en-us/article/Excel-keyboard-shortcuts-and-function-keys-for-Windows-1798d9d5-842a-42b8-9c99-9b7213f0040f

Quando ho tempo la leggo tutta 🙂

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)

Assistenza TIM impeccabile tutto vero!!

Ho messo questo post sotto la sezione umorismo ma è un post abbastanza triste, vi racconto cosa è successo.

Chiamo TIM per segnalare che una linea ADSL e lentissima, praticamente quasi ferma, va a 200 Kb. Mi risponde un’operatrice dall’Italia dicendo che stanno aggiornando i sistemi e di richiamare domani che tanto non poteva fare nulla. Metto giù e richiamo, questa volta mi rispondono dalla Romania, li i sistemi sono aggiornati e può darmi assistenza mi dice:
Assistenza: Dovrebbe tenere sottomano carta e penna
Io: Si ho tutto
Operatrice: Scriva questo numero… 800000187
Io: ok l’ho scritto
Operatrice: Ora dovrebbe fare un printScreen e inviarlo via fax al numero che ha segnato
Io: Ma quale schermata devo inviare via fax con il printscreen?
Operatrice: Non lo so, si faccia aiutare da qualche vicino o da qualcuno che si intende di internet!
Io: Non capisco, sono un tecnico (cerco di spiegare in qualche modo che il prinscreen è la foto del video) e che non so cosa devo mandare via fax
Operatrice: Bene visto che è un tecnico allora vada sul sito www.misurainternet.it
Io: Ok va bene. Grazie e Buonasera.

Cosa dovrei scrivere in quel fax secondo voi?

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Due dritte per installare wmic in linux.

Per chi non conosce wmic possiamo dire che e’ un elenco di comandi eseguibili in windows per raccogliere informazioni. Questi comandi sono integrati nel sistema operativo microsoft nativamente e possono essere eseguiti anche da macchine remote nella propria rete. Per sapere cosa si puo’ interrogare bisogna lanciare dal prompt dei comandi windows wmic /?

Interessante e’ anche il set di comandi sviluppati in linux che permettono di interrogare macchine windows senza bisogno di agent. Un esempio potrebbe essere l’interrogazione dello spazio libero sul disco o la memoria utilizzata. Per usare questi comandi in linux ho cercato un po’ in giro e alla fine mi sono trovato bene seguendo questa guida, riepilogo i comandi (testati in debian e ubuntu in varie versioni):

ulimit -n 100000
cd /tmp
mkdir wmic
cd wmic

apt install autoconf gcc libdatetime-perl make build-essential g++ python-dev
wget http://www.opsview.com/sites/default/files/wmi-1.3.16.tar_.bz2
bunzip2 wmi-1.3.16.tar_.bz2
tar -xvf wmi-1.3.16.tar_
cd wmi-1.3.16/

vim Samba/source/pidl/pidl
:583 (to jump to line 583)
remove the word defined before @$pidl
:wq

export ZENHOME=/usr
make “CPP=gcc -E -ffreestanding”
cp Samba/source/bin/wmic /bin

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Utilizzo i cookie per essere sicuro che tu possa avere la migliore esperienza sul mio sito. Se continui ad utilizzare questo sito assumo che tu ne sia felice.. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi