Storia Vera

Vi racconto una storia vera che mi e’ successa l’altra sera… Metropolitana piena di gente, una tizia fa una telefonata dicendo sono <NOME E COGNOME> e sono molto arrabbiata perche’ non riesco ad accedere al vostro portale, accedo con <LA MIA MAIL> … pausa di qualche secondo… come sarebbe a dire che la password e’ sbagliata, la password e’ <PASSWORD> ed e’ giusta perche’ uso sempre quella e non e’ possibile che me la dimentichi se non non riuscirei ad accedere neanche agli altri miei servizi! … Intanto che il discorso andava avanti ho preso il mio telefonino e tramite facebook ho fatto una piccola ricerca con il nome e cognome (dalla mail che ha annunciato a tutti), e tramite la foto ho visto che era proprio lei. Ho avuto la tentzione di loggarmi con la password annunciata ma poi non l’ho fatto. Magari qualcun altro nel vagone pieno ….

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)
Storia Vera, 10.0 out of 10 based on 1 rating

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzo i cookie per essere sicuro che tu possa avere la migliore esperienza sul mio sito. Se continui ad utilizzare questo sito assumo che tu ne sia felice.. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi